Fondi europei, Reti Culturali per la storia.

News 2015

Finalmente le priorità del 2015! Al lavoro!

Alcune di esse nell’ ambito del settantesimo anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale, saranno considerati eleggibili progetti riguardanti anche:

  • La Seconda Guerra Mondiale e la connessa affermazione di fenomeni di intolleranza che hanno portato al compimento di crimini contro l’umanità;
  • Le conseguenze della Seconda Guerra Mondiale per l’architettura post-guerra dell’Europa: le sue divisioni e la Guerra Fredda, da un lato, e l’inizio del processo di integrazione europea, a partire dalla Dichiarazione di Schuman del 1950, dall’altro.

Lascia un commento

Your email address will not be published.


CAPTCHA Image
Reload Image